gelatina di caffè con mousse al pistacchio

Bene. Non vorrai più niente, se tutto viene bene. Scrivi, riscrivi, cancelli, posti e poi togli. Ti taglio. Com’è? Devi volerti, devi volerti. Non vado via. Finisco tutto prima. Se tutto c’è…

COSA TI SERVE

per la gelatina di caffè

  • caffè q. b. per una moka da 6 persone
  • fogli di colla di pesce 12 g

per la mousse di pistacchio

  • cioccolato bianco 300 g
  • panna fresca liquida 300 g
  • crema di pistacchio 40 g
  • pistacchi 150 g

COME SI FA

Fate ammorbidire i fogli di colla di pesce immergendoli in acqua fredda per 5 minuti, strizzateli e uniteli in una ciotola al caffè che avrete nel frattempo preparato con una moka da 6. Mescolate il composto fino a quando la colla di pesce non si sarà sciolta completamente. Versate in un stampo e mettetelo a rassodare in frigo per almeno 3 ore. Per la mousse di pistacchio mettete la panna a scaldare. Tritate finemente il cioccolato bianco e tenetelo da parte. Togliete la pentola dal fuoco poco prima che la panna inizi a bollire e versate il cioccolato bianco tritato. Fate sciogliere usando una frusta. Quando il cioccolato sarà completamente fuso e il composto ben amalgamato, aggiungete la crema di pistacchio e i pistacchi interi. Ora con una frusta elettrica montate il composto, ci vorranno circa almeno 15 minuti. Riprendete lo stampo con la gelatina di caffè e versateci sopra il composto montato. Mettete in frigo per 5 ore. Ora capovolgete lo stampo e decorate con i pistacchi tritati.

All-focus

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close